Catasto piano

IT-ASLT-F494200366

(1769-1782; 50 regg.)

Sotto il pontificato di Pio VI si portò a compimento, con l'editto del 15 dicembre 1777, il primo catasto statale realizzato mediante le assegne (dichiarazioni giurate dei possessori). Il fondo è stato versato all'Archivio di Stato nel 1960 dall'Ufficio Tecnico Erariale.

La documentazione è costituita dai registri delle assegne relativi ai comuni di:
Bassiano (2 regg.),Maenza (3 regg.),Norma (2 regg.),Priverno (11 regg.),Roccagorga (4 regg.),Roccasecca dei Volsci (2 regg.),San Felice al Circeo (2 regg.),Sermoneta (4 regg.), Sezze (13 regg.),Sonnino (7 regg.).

Serie

Registri delle assegne

50 regg.

1769-1818