Consorzio di bonifica di Piscinara/Latina

IT AS-LT F053

(1918-1973; 1564 bb., regg. e voll.; 80.000 schede ca.)

Nel 1918 fu istituito il Consorzio della bonifica di Piscinara che nel 1934, in seguito alla fusione con il consorzio n. 5 dell'Agro Romano, assunse la denominazione di Consorzio della bonifica di Littoria, poi di Latina, ora dell'Agro pontino. I comuni compresi nel consorzio sono: Aprilia, Anzio, Ardea, Artena, Cisterna di Latina, Cori, Lanuvio, Lariano, Latina, Nettuno, Norma, Pomrzia Sabaudia, San Felice, (ora San Felice Circeo), Valmontone, Velletri. La documentazione, depositata presso l'Archivio di Stato di Latina nel 1980, è costituita da pratiche relative a: affari generali, patrimonio consorziale, lavori, concessioni, ricorsi, contravvenzioni, rapporti con terzi. L'archivio conserva altresì 80.000 schede-paga degli operai della bonifica.

Mario Ferrarese e Giuseppe Cerina, CONSORZIO DELLA BONIFICA DI LATINA, dalla Palude a Latina dal 1932 al 1982, Velagrafica, Ariccia.

Serie

cartografia