Raimondo, Ignazio

IT-ASLT-F494200500

(1933-1945; 27 docc.)

Attivo antifascista, Ignazio Raimondo fu confinato politico a Ventotene; presidente del comitato di liberazione, fu membro della Commissione comunale per la cancellazione dalle liste elettorali di quanti avessero ricoperto cariche fasciste, delegato provinciale della Confederazione nazionale perseguitati politici antifascisti, consigliere comunale nelle file del PCI. Le carte, donate nel 1978, hanno carattere miscellaneo.

Floriana Giancotti e Anna Maria Tomassini, Ignazio Raimondo e la sua libreria, La Buona Stampa, Latina, 1989.