Amministrazione Aiuti Internazionali - Centro assistenza profughi stranieri Rossi-Longhi di Latina

IT-ASLT-F494200505

(1957-1988; 300397 : 345 bb., 52 pacchi e 186 schedari pari a 300000 schede)

Il Centro Assistenza Profughi Stranieri di Latina fu istituito nel 1957 con fondi messi a disposizione dal Governo italiano, da quello degli Stati Uniti, dall'High Commissioner for Refugees e dalla I.C.E.M. Fu inizialmente gestito dall'Amministrazione Aiuti Internazionale, organismo che nel 1963 fu trasferito al ministero dell'Interno, per poi essere soppresso con d.p.r. 617/1977.
La gestione del campo fino alla sua soppressione fu di competenza della Prefettura di Latina.

Il fondo, è costituito dal cessato archivio corrente dell'amministrazione e dagli schedari dei Centri di Trieste e di Latina, ed è articolato nelle serie: emigrati, trasferiti e dimessi.

Serie

Schede personali dei profughi stranieri

300000 schede ca.

1955-1990

Carteggio

344 bb. e 53 pacchi

1951-1988