Archivio notarile comunale di Sermoneta

IT-ASLT-F494200361

(1422-1822; 201 bb.)

L'archivio notarile comunale di Sermoneta, istituito con r.d. 5075/1879, fu posto sotto la dipendenza degli archivi distrettuali. Precedentemente, nel 1822 (motu proprio del 31 maggio) i protocolli dei notai comunque cessati di Sermoneta andarono a confluire nell'archivio centrale o centrico di Sezze. La documentazione è stata versata all'Archivio di Stato di Latina nel 1989 in seguito al decreto 2669/84A emesso il 3 luglio 1987 dalla pretura di Latina.