Ufficio provinciale industria, commercio e artigianato - UPICA LATINA

  • Tipologia - ENTE
  • Sede - Latina
  • Natura giuridica - statale
  • Luoghi e/o ambito geografico di competenza - Latina, provincia
  • Anno inizio - 01/01/1935 - Anno fine - 31/12/2000
  • Date estreme - 1935 - 2000
  • Data compilazione - 21/08/2012
  • Redattore - Servizio archivistico

Storia, mandato,funzione

Istituiti con r.d.l. 16 giugno 1927, n. 1071 gli Uffici provinciali dell’economia erano organi di Stato posti alla dipendenza del Ministero e amministrati dallo stesso tramite i prefetti nella loro qualità di presidenti dei Consigli. In quanto organi periferici del Ministero curavano l’esecuzione dei suoi atti e provvedimenti, funzionavano da osservatori del movimento economico delle province e inoltre, come uffici di segreteria dei Consigli, provvedevano alle necessità di ordine esecutivo dei Consigli e delle loro aziende.
Le loro attribuzioni principali erano: la raccolta di dati sulla situazione socioe conomica della provincia, la gestione del registro delle ditte e, in quest’ambito, il rilascio di certificati e l’autenticazione delle firme; inoltre avevano attribuzioni in materia di disegni e modelli di fabbrica, marchi e segni distintivi e di formazione dei mercuriali e listini di prezzi. In seguito alla l. 18 giugno 1931, n. 875 assunsero la denominazione di Uffici provinciali dell’economia