017

  • Fondo: Pergamene di Sezze
  • Tipologia: pergamena
  • Segnatura: 17
  • Data topica: Frosinone; 1308, maggio 09
  • Regesto: Il vice rettore di Campagna e Marittima assolve e ritira la pena giÓ comminata a Giovanni di Ceccano, a suo figlio Riccardo e ai loro vassalli, a Terracina, Sezze e Trevi per i fatti compiuti contro Rainaldo di Supino ed altri.Rainaldo, signore di Supino e Sperlonga, suo figlio Roberto, Tommaso di Morolo, Landolfo di Ceccano, signore di Patrica, Roccasecca e Pisterzo, e suo figlio Francesco come pure Guidone, sono stati messi al bando.
  • Segretario: Giacomo Farina setino. Notaio generale della provincia e del vicario.
  • Note cancelleria:
  • Sigilli attuali: 0
  • Sigilli originali: 0

Breve descrizione

Sbiadita la scrittura in alcune parti. Dorsali: lungo il margine superiore [20], data e regesto, fasc.V, n.93. Rovesciato registrata n.3.
Inventario

Pergamene di Sezze, inventario nr. 38

Lucia Ployer Mione,
Vai alla ricerca