026

  • Fondo: Pergamene di Sezze
  • Tipologia: pergamena
  • Segnatura: 200 (sul verso)
  • Data topica: Roma; 1314, marzo 23
  • Regesto: Il setino Giovanni di Matteo, abitante a Roma, nella regione Campo di Marte, nomina Matteo, tabernario di Ninfa, procuratore speciale alle liti con Sezze e gli cede tutti i diritti relativi.
  • Segretario: Petrus Philippi Jacobi, imperiali auctoritate notarius.
  • Note cancelleria:
  • Sigilli attuali: 0
  • Sigilli originali: 0

Breve descrizione

La sottoscrizione notarile seguita da una nota della cancelleria setina, priva di data.Dorsali: lungo il margine superiore: 200, [LXX].
Inventario

Pergamene di Sezze, inventario nr. 38

Lucia Ployer Mione,
Vai alla ricerca