027

  • Fondo: Pergamene di Sezze
  • Tipologia: pergamena
  • Segnatura: (verso) 7
  • Data topica: Ninfa; 1313, giugno 09
  • Regesto: Giovanni Nasarone del quondam Matteo di Fiffia, di Campo di Marte di Roma, nomina Matherocio, taverniere di Ninfa, suo procuratore speciale nella lite con Sezze in merito a 220 libbre di provisini richiesti per il furto di 24 bufali secondo il privilegio di rappresaglia concessogli.
  • Segretario: Guido del quondam Paolo Giovanni figlio di Guidone di Ninfa, alme Urbis iudex ordinarius atque notar
  • Note cancelleria:
  • Sigilli attuali: 0
  • Sigilli originali: 0

Breve descrizione

Lungo il margine superiore breve regesto, data (errata), n.165.
Inventario

Pergamene di Sezze, inventario nr. 38

Lucia Ployer Mione,
Vai alla ricerca