037F

  • Fondo: Pergamene di Sezze
  • Tipologia: pergamena
  • Data topica: Sezze; 1296, marzo 06
  • Regesto: Il sindaco Cristoforo Marraconi loca a Giordano di Norma, a decorrere dal 29 giugno 1297 e per otto anni, acque e peschiere "Lovarum" e le altre tra "Silice del Macchione", fiume Petrara, fossella Zappilo e territorio di Terracina per il corrispettivo di 133 libbre del Senato.Giordano s'impegna a vendere solo in Sezze l'intera pesca di una notte a settimana durante la quaresima.
  • Segretario: Gregorio di Pietro, imperiali auctoritate notarius
  • Note cancelleria:
  • Sigilli attuali: 0
  • Sigilli originali: 0

Breve descrizione

Dorsali: anno, regesto, fasc.V, n.117, n.36. Registrato n.34. Rovesciato: regesto.
Inventario

Pergamene di Sezze, inventario nr. 38

Lucia Ployer Mione,
Vai alla ricerca