077

  • Fondo: Pergamene di Sezze
  • Tipologia: pergamena
  • Segnatura: 70/1582
  • Data topica: Roma; 1582, gennaio 16
  • Regesto: Serafino Olivario Razalio, cappellano papale e uditore delle cause Ŕ deputato da Gregorio XIII alla soluzione del processo tra Alamano Beltramino e la comunitÓ di Sezze, attivato per la questione dell'affitto delle paludi e selve tra Cavata e Cavatella.Il governatore perpetuo di Sezze, cardinale Comense, ha rimesso gli atti alla cancelleria apostolica per valore. Gli ecclesiastici diocesani ed i notari sono intimati di non consentire l'alterazione dello stato di fatto del rapporto contestato.
  • Segretario: Aloysius Amorinus, clerico pontino notaio rotale.
  • Sigilli attuali: 1
  • Sigilli originali: 1

Breve descrizione

Sigillo appeso con filo di canapa, teca in legno e pressochŔ intero il sigillo in cera rossa. Dorsali: anno, di traverso.
Inventario

Pergamene di Sezze, inventario nr. 38

Lucia Ployer Mione,
Vai alla ricerca