080

  • Fondo: Pergamene di Sezze
  • Tipologia: pergamena
  • Segnatura: 79/1548
  • Data topica: Roma; 1587, settembre 07
  • Regesto: Dietro supplica dei setini, il protonotario apostolico Agostino Cusano auditor generale della Camera apostolica intima la riconsegna alla comunitÓ setina della tenuta sita tra Cavata e Cavatella giÓ affittata ad Alamanno Beltramino e da costui ceduta ai setini Lidano Hinimici e Ceccho Millaoni. Il mandato Ŕ indirizzato agli amministratori ed esecutori della giustizia, ai religiosi e notai; segue una intricata vicenda giudiziaria.
  • Segretario: Ioannes Franciscus Ugolinus notaio della curia delle cause della Camera Apostolica.
  • Sigilli attuali: 1
  • Sigilli originali: 1

Breve descrizione

Convalida di tre aggiunte al testo. Il giudice Rutilio Alterio sottoscrive il documento recante il sigillo della Reverenda Camera Apostolica con filo di canapa, di cui si conserva parte. Sotto la plica, ai lati, note cancelleresche.Dorsali: ved. Doc. seguente steso sul verso.
Inventario

Pergamene di Sezze, inventario nr. 38

Lucia Ployer Mione,
Vai alla ricerca