086

  • Fondo: Pergamene di Sezze
  • Tipologia: pergamena
  • Segnatura: 111/1694
  • Data topica: Roma; 1694, luglio 27
  • Regesto: Il refendario Giuseppe Ferdinando Pauluccius, segretario della Congregazione delle acque e giudice deputato delle paludi pontine intima a tutte le città, castri ecc. soggetti mediate e immediate, nonché agli amministratori ed esecutori della giustizia, di procedere all'arresto di Francesco De Liliis , Antonio Troccio, del canonico Pietro Fascio ed alla vendita dei loro beni perché siano versati mille scudi presso il monte di pietà di Roma, a credito delle peschiere delle paludi. Inoltre debbono pagarsi le spese connesse al mandato, richieste da Sezze, Reverenda camera apostolica e canonisti delle paludi pontine.
  • Segretario: Macthias Belluccius, scriba della Reverenda Camera Apostolica.
  • Sigilli attuali: 1
  • Sigilli originali: 1

Breve descrizione

L'autore sottoscrive il documento; sigillo impresso. Macchie e lacune lungo le pliche. Note di cancelleria al margine inferiore. Dorsali: regesto di traverso. Ordine di esecuzione del mandato del sindaco .. Pompeo.
Inventario

Pergamene di Sezze, inventario nr. 38

Lucia Ployer Mione,
Vai alla ricerca