089A

  • Fondo: Pergamene di Sezze
  • Tipologia: pergamena
  • Segnatura: 106/1694
  • Data topica: Roma; 1694, gennaio 05
  • Regesto: Il prefetto della Congregazione del buon governo, cardinale Fabrizio Spada, rende noto che, su istanza della comunitÓ di Sezze, Ŕ stato citato Lidano Balladoro, procuratore del capitano Giovanni Baratta, per richiedere la revoca del mandato "de gravando" e la sospensione dell'esecuzione delle sentenze di condanna. E' quindi comparso Pietro Paolo Gerardo, procuratore setino, ottenendo la sospensione di quindici giorni.
  • Segretario: Paulus Fatius notarius.
  • Sigilli attuali: 1
  • Sigilli originali: 1

Breve descrizione

Macchie d'inchiostro.Sigillo impresso e sottoscrizione di P.Caffarelli "secretarius". Nota di cancelleria.Dorsali: "contra capitano. Baratta".
Inventario

Pergamene di Sezze, inventario nr. 38

Lucia Ployer Mione,
Vai alla ricerca