091

  • Fondo: Pergamene di Sezze
  • Tipologia: pergamena
  • Segnatura: 102/1696-97
  • Data topica: Roma; Post 1696, luglio 09, ante 1697, marzo 29
  • Regesto: Il cardinale Fabrizio Spada, prefetto della Congregazione del buon governo, rende noto a tutti i giusdicenti ed esecutori di giustizia che su istanza di Sezze si Ŕ condannata la comunitÓ di Sermoneta a rimuovere e distruggere le opere realizzate sul fiume Ninfa, nella tenuta S.Lorenzo (proprietÓ dei canonici) ed a pagare scudi 11,98 al sindaco e procuratore di Sezze. I priori potranno imporre colletta o tassa apposita.
  • Segretario: Paulus Fatius, notarius
  • Sigilli attuali: 1
  • Sigilli originali: 1

Breve descrizione

Mancanze al margine sinistro; parte del sigillo impresso; sbiadito l'inchiostro lungo le pliche. Sottoscrive il segretario Caffarellus, mentre l'auditor camera Carlo De Marinis rilascia l'"exequatur". Note di cancelleria. Dorsali: relata di modifica a Sindaco e Depositario di Sermoneta da parte del mandatario setino in data 4 aprile 1697. Regesto rovesciato.
Inventario

Pergamene di Sezze, inventario nr. 38

Lucia Ployer Mione,
Vai alla ricerca