107

  • Fondo: Pergamene di Sezze
  • Tipologia: pergamena
  • Segnatura: 118/1711
  • Data topica: Roma; 1711, aprile 15
  • Regesto: Su istanza dei setini, l'arcivescovo di Atene P.Corradino, referendario delle Due segnature, auditor pontificio nonché assistente nella cappella pontificia, ordina ad amministratori ed esecutori di giustizia il sequestro dei beni e l'arresto di G.B.Lucci, cancelliere setino, che deve ancora alla comunità la somma di 500 scudi per il saldo delle riscossioni del prezzo del frumento.
  • Segretario: Petrus Fatius notarius.
  • Sigilli attuali: 1
  • Sigilli originali: 1

Breve descrizione

Sigillo impresso, e sottoscrizione del segretario Petrus Antonius Artenacus [?]; due note di cancelleria. Macchie.Dorsali: nota di Iuccius, attuario, del 27 lug.174. In basso, asincrona, altra nota del 25 settembre1714.
Inventario

Pergamene di Sezze, inventario nr. 38

Lucia Ployer Mione,
Vai alla ricerca